• Admin

Come si realizzano le idee: i 7 ingredienti


Avere idee è abbastanza semplice, si deve osservare, registrare ciò che semplicemente ci accade attorno, poi elaborare mentre si canta a squarciagola in macchina ed il gioco è fatto: ecco l'idea.

Il vero problema delle idee perciò non sta nell'essere sfornate quanto nel diventare reali.

"Voglio fare quel muro di un colore diverso: turchese!" È un'idea e potrebbe anche essere un'idea stupenda. Forse estrema - starà bene con tutto?-, forse rischiosa - ma se poi mi stanco e voglio cambiare? - forse difficile da digerire - e adesso chi glielo dice a mio marito? - ma pur sempre un'idea.

Ed ecco i 7 ingredienti per realizzare la tua idea:

1. CORAGGIO

Ora, possiamo passare il resto della vita a contorcerci il cervello nella speranza di capire se quell'idea è l'idea del secolo, l'idea perfetta, la soluzione a tutti i mali, ma così facendo la faremo morire sul nascere.

Nessuna idea è perfetta così, ha bisogno di lavoro per migliorarsi, per "centrarsi", per prendere la direzione corretta. Quindi non abbandonare un'idea sul nascere solo perché ha dei piccoli difetti, è rischiosa o non sai come andrà a finire. Se ci tieni realmente saprai migliorarla, intanto buttati.

2. CONFRONTO

Se l'idea è visionaria non sarai capito ma questo non significa che non funzioni. Confrontati con chi ti sta vicino ma anche con chi è più lontano dal tuo modo di pensare, parla con chi ha più esperienza e con chi è più bravo. I loro punti di vista saranno per te linfa vitale.

3. ASCOLTO

Sii disposto ad ascoltare le persone, non per giudicare o per rispondere ma per capire. Per comprendere i loro punti i vista, cosa li ha portati a dire determinate cose, il loro vissuto, la loro esperienza. Nutriti di tutto ciò per accrescerti

4. BRIO

Sai quella scintilla che fa sorprendere, che genera stupore. Non la spegnere mai. Mentre vivi la tua idea sorprenditi a fissare il vuoto, a ridere da solo per la strada, a pensare solo a quanto sarà bello quando finalmente ... (finisci tu la frase e senti quel guizzo inarcarti l'angolo della bocca)

5. RISPETTO

Il rispetto per le opinioni altrui e per le persone attorno a te. La tua idea non dovrà mai affossare idee altrui, mai! La tua strada è tua e non c'è bisogno di invade il campo agli altri. Rispetta anche chi la pensa diversamente da te, da un confronto con loro potrebbero nascere scenari sconfinati.

6. PASSIONE

E' la passione che alimenta le idee, senza quella come sopporteresti le notti insonni lavorando, le cadute, i fallimenti e le battute di arresto, perché ci saranno eccome. Rimani appassionato della tua idee, piuttosto aggiustala ma non la abbandonare.

7. CONDIVISIONE

Condividere è una parola magnifica, è come "Aggiungi un posto a tavola che c'è un amico in più", è come dire "sii generoso" ma di più perchè non è solo dare. E' lasciare che qualcuno utilizzi una cosa che di fatto è e rimarrà tua. Quindi è il concedere ad altro qualcosa di cui hai bisogno anche tu. Fallo! E guarda come gli altri utilizzeranno quella cosa. Vedere il cammino degli altri sarà per te un'ispirazione.

Questi 7 ingredienti che ti aiutano a realizzare un'idea, sono alla base del nuovo progetto: Pink&Tonic, nato da un'idea, appunto, completamente diversa che si è evoluta e ha preso una strada perfettamente in linea con gli ingredienti.

Fidati, questo cocktail di punti di vista da tono alle idee!

Con me ci sono altre 6 professioniste fantastiche:

Farmacia in Pillole

WonderGlitter

LapùLab

Speech e Mascarpone

Queen of Motion

Roberta Raffaetà

In tutto 7 punti di vista per aiutarti ad allargare i tuoi orizzonti, per ispirarti e darti nuova linfa.

Vieni sulla pagina e se ti senti anche tu una #Tonica scarica il manifesto e appiccicatelo ovunque.

Pink&Tonic - Mix It . Be It


52 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti