• Admin

Smart Working e Gender Gap


In Italia si fatica ad implementare lo Smart Working.

Il perché è molto semplice: i manager italiani non sono in grado di gestire personale da remoto.

Gestire persone è notoriamente complicato, ognuno con il proprio carattere, i propri tempi, i proprio metodi. I manager di oggi hanno appreso come fare i manager attraverso esperienze pregresse che non prevedevano, se non in casi più unici che rari, il lavoro da remoto. Trovarsi oggi nelle condizioni di gestire personale senza il contatto umano rompe alcuni schemi consueti e rimette tutto in discussione.

Smart Working

E noi donne? Noi donne potremmo prendere la palla al balzo. Gli schemi classici si sono rotti, i meeting non si fanno più attorno ad un tavolo dove la gerarchia dei maschi viene applicata da secoli: giacca e cravatta, voce grossa, battute stupide, battute sconce, battute stupide e sconce, posizioni di forza da primati delle foreste.

Meeting

Oggi siamo al telefono, nessuno ci giudica dall'aspetto fisico, dal linguaggio del corpo o da quanto abbiamo le tette grosse. Gli schemi sono diversi, si vince in velocità, organizzazione ed efficacia. Insomma, vince il migliore! Mi sembra una partita alla quale si possa giocare ad armi pari.

Lavorare da remoto mette una barriera tra i lavoratori. Questo potrebbe rendere le relazioni meno personali e più obiettive schermando i pregiudizi di genere che si creano invece quando si lavora gomito a gomito.

Se il gioco ti interessa ecco cosa ti serve:

Tono della Voce

È l'unico strumento che hai per veicolare il tuo contenuto. Devi imparare ad essere professionale il più possibile. Per cui:

  • non urlare

  • mantieni un tono di voce basso e caldo, rassicurante il più possibile

  • fai delle pause per enfatizzare aspetti importanti (ci si può esercitare a casa registrandosi mentre si ripetono contenuti)

  • cerca di esporre il tutto nel modo più chiaro e lineare possibile (anche qui ci vuole pratica e scelta della terminologia più adatta)

  • non interrompere gli altri

  • non lasciarti interrompere, se qualcuno ci prova digli: "Scusa, lasciami finire poi ti do la parola, puoi perdere nota di ciò che stavi per esporre" Sottointeso "Non rompere il C***o"

  • Se vuoi intervenire chiedi la parola a colui che ha organizzato la teleconferenza, non potrà negartela

Risolutezza

Se si arriva ad un meeting telefonico significa che si deve risolvere una questione.

  • Si deve pertanto andare al nocciolo. Non è come un meeting in cui non sembra esserci mai una fine. Al telefono è diverso e non si possono passare ore con la cornetta attaccata all'orecchio, non lo vuole nessuno.

  • Pertanto se hai un problema esponilo senza girarci intorno e chiedi aiuto in modo specifico. Se devi dare una soluzione, dalla immediatamente senza perchè o per come. Se serve ti chiederanno maggiori informazioni.

  • Prima di chiudere chiedi sempre se tutti hanno capito le azioni che si dovranno svolgere una volta chiuso il telefono e fai un breve riassunto dei punti chiave.

Contenuti

Cosa dirai sarà molto importante perchè sarà l'unica cosa percepita.

  • Arriva alle riunioni telefoniche preparata, con una scaletta degli argomenti che vuoi esporre, i punti salienti e delle parole chiave che dovrai utilizzare.

  • Tieni sotto mano anche tutta la cronologia delle email pregresse così che tu possa, in tempo reale, recuperare informazioni che ti sono sfuggite (il bello del telefono è che nessuno vede ciò che stai facendo)

Alla base di tutto però c'è il mettersi in questo gioco, tirare fuori la voce, fare pratica. Prendersi la responsabilità di una scelta, prendersi incarichi che ci spaventano.

Le teleconferenze sono un'occasione di riequilibrare le regole e per una volta non preoccuparci di cosa indossare ma focalizzarci solo su cosa e come dirlo.

E' il momento di prendere la parola!

Ed ora vorrei sapere il tuo punto di vista. Come vivi il rapporto con le teleconferenze? Riesci ad emergere o trovi difficoltà? Raccontami cosa accade nella tua azienda. Scambiare opinioni è sempre un piacere!

#homeoffice #SmartWorking

47 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti