• Admin

Il mondo dei beauty-case spiegato semplice


Mi si crede organizzata nel viaggiare.

Che poi "organizzata" è una parola grossa!

Diciamo che ho dato una sistemata al caos generale.

Io di cose da portare assolutamente con me ne ho talmente tante da far paura!

Quando le persone mi dicono che hanno problemi a decidere che vestiario mettere in valigia io le guardo con aria attonita, povere... non sanno che il vero delirio è "l'oggetistica".

Si, tutti quei miliardi di oggetti che ruotano attorno al tuo essere perfetta sempre e in qualsiasi condizione.

Ti si stacca un bottone, vuoi non avere un kit da cucito?

Ti si spezza un'unghia, vuoi non avere il kit manicure da viaggio?

Ti si palesa una serata improvvisa in discoteca, vuoi non avere un tacco 12 fluo per l'occasione?

Ti sbucci un ginocchio, vuoi non avere un kit prontosoccorso e lo "spiegone" per rianimare il passante che alla vista del sangue è svenuto?

Ti prendi un gelato ma fa così caldo che si squaglia e ti macchia la camicia fortunata, vuoi non avere uno smacchiatore universale?

Ti si palesa lui

Vuoi non avere un super completino sexy con vestaglia di seta, un rasoio e una bacchetta magica?

Sono piccole necessità quotidiane ma poi, tutta sta roba utilissima dove la mettiamo?

Dal canto mio ho cercato di fare prima un'opera di selezione e poi di catalogazione e sono arrivata ad avere 6 astucci per me irrinunciabili (ho provato anche con le organizer da borsa che poi si spostano da una borsa e l'altra ma non fanno per me)

Astuccio numero 1: il compagno fidato di tutte le mie giornate

Questo è un astuccio grande, coprente e impermeabile. È il mio compagno di tutti i giorni a lavoro e contenente tutti i miei strumenti per permettermi di raggingere il mio massimo potenziale! Di cosa si tratta?

- salviette deodoranti, non posso farne a meno!

- salviette anti zanzare perché altrimenti divento come Pimpa

- lacrime artificiali monodose per gli occhi che odiano l'aria condizionata

- liquirizia pura per la pressione bassa

- assorbenti

- dentifricio e spazzolino

- fazzoletti

- cerotti per le vesciche

- antidolorifico

- balsamo labbra

Questo è il mio kit di sopravvivenza senza il quale mi sento persa, ognuno si potrà creare il suo senza tralasciare nessun dettaglio!

Ma torniamo alle caratteristiche del contenitore.

  1. È grande perché deve contenere parecchia roba.

  2. Non è trasparente così non si vede cosa porto con me quando vado in bagno.

  3. È impermeabile così non si bagna se per sbaglio si dovesse rovesciare qualcosa all'interno.

Voi? Cosa mettere in borsa?

#beautycase

54 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti