• Black Facebook Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon

© 2017 by Una Doppia Uso Singola Confidential.

SEARCH BY TAGS: 

Please reload

RECENT POSTS: 

FOLLOW ME:

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • Instagram Clean Grey

I corrieri sono angeli mandati dal cielo per riportare la #calmaserafica nel mondo

May 3, 2016

 

Succede che di lunedì mattina un collega ti faccia incazzare perché manca di rispetto verso il tuo lavoro e il tuo tempo. Succede che glielo fai notare ma che lui replichi #seitroppoemotiva. Succede allora che puntualizzi #sonotroppoincazzata . E lui subito, come se non aspettasse altro, a rimproverarti  #chemodi - ovviamente quando a pranzo vengono pronunciate dalla sua boccuccia solo frasi con #tette e #culi quella è poesia pura, vi prego: un nobel all’eleganza subito! - Succede che nel frattempo arrivi il fattorino dell'UPS con un paio di fantastiche scarpe che hai comprato on-line. Succede che ti dici #chemefrega.

#calmaserafica vieni a me! 

Bisogna avere il sangue freddo per costruire un buon piano di attacco e delle scarpe strepitose per il giorno in cui lo metterai in pratica!

Quante volte un collega si è permesso di mancare di rispetto al vostro lavoro solo perché siete donne e le donne di fatto fanno segretariato #agratise?

Io non faccio niente #agratise perché anche quelle scarpe, seppur fantastiche, hanno un prezzo, figurati se non ne ha il mio tempo! 

Allora perché il mio lavoro deve essere dato per scontato? Perché se ci si accorda io mi sento in obbligo di assolvere a quell’accordo mentre gli altri possono valutare in funzione di mille motivazioni del momento?

“Ma io ho valutato che non era più necessario fare quella cosa, quindi non l’ho fatta. Cosa non riesci a capire?” Cioè, il collega mi stava dicendo che lui aveva valutato, cosa che io non ho avuto l’acume di fare, e che, sempre io, non riesco a capire una banalità.

A me invece sfugge come tu, caro collega, non riesca a digerire che una parte del lavoro da me svolto lo dovevi fare tu. Proprio tu il quale, in preda al panico, hai chiamato il mio numero chiedendomi aiuto. Aiuto che ti ho dato, fornendoti una soluzione valida e offrendomi di smezzare il lavoro per mettere in atto quella strategia. Avresti potuto dire che non eri d’accoro, che non ti interessava, che non avevi tempo o semplicemente dire la verità cioè che avresti valutato strada facendo se fare o meno una cosa decisa da una donna. Questo mi avrebbe permesso di capire l’urgenza di quel lavoro. Invece tu hai accetto, hai detto che era una brillante idea da mettere in pratica subito. 

Credo che il mio collega sia uno di quelli che la moglie gli prepara un piatto di pasta e lui dice “Io però vorrei il pesce” con sottinteso “ a me non interessa quanto sei stanca, quanto ci hai messo a fare la pasta, quanto hai voglia tu di mangiarla. Ora prendi e fai il pesce”.

#abbello io non sono tua moglie e ora ho anche un paio di scarpe da paura, fatti sotto!

Sto solo aspettando la tua prossima chiamata da #maschioconlesuecose per risponderti “Ho valutato attentamente: non vale la pana occupare il mio tempo con le tue richieste. Cosa di questa frase non riesci a capire, TESORO?”

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now