• Black Facebook Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon

© 2017 by Una Doppia Uso Singola Confidential.

SEARCH BY TAGS: 

Please reload

RECENT POSTS: 

FOLLOW ME:

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • Instagram Clean Grey

Smart Work: è tutto sbagliato

March 16, 2017

Da qualche tempo lo Smart working, già in voga da anni oltre oceano, è approdato in Italia.

Sempre più aziende stanno mollando i loro soliti preconcetti del "Se non ti controllo non fai un cazzo" a favore del "Stai a casa tua così ci pensi tu alle spese di luce, gas e spazio. Ti do una stampante del paleolitico e siamo tutti contenti".

Perché in Italia si sa, quando c'è da fregare qualcuno, nessuno si tira indietro.

 

E' diventato quasi un fenomeno di cui parlare (per agire c'è sempre tempo) tanto che anche il Sole24Ore ha dedicato una sezione all'argomento.

 

 

E quindi ci tocca.

 

Io amo il lavoro da casa con tutta me stessa. Non credo mi sia mai capitato niente di meglio lavorativamente parlando.

Ma vedo attorno a me cose che voi umani... 

 

Questo vuole essere un prologo ad una serie di post che scriverò sull'argomento perché non puoi buttare lì uno Smart working e non avere:

- manager in grado di gestire dipendenti da remoto (se cambiano le regole, cambiano per tutti)

- dipendenti che non sanno gestire il loro tempo (parleremo di standar work ma anche del fatto che non hai l'home Office per fare le lavatrici, no!) 

 

Non si può parlare di Smart work anche quando c'è/ci sono:

- gente che non sa gestire una TC

- teleconferenze senza nessuno che faccia da mediatore

- meeting senza agenda

- meeting con agenda inviata due minuti prima ( moooolto utile)

- gente che non sa la differenza tra To: e Cc: in una email

- gente che non sa scrivere email di lavoro 

- gente che non capisce il ruolo dell'oggetto delle email

- gente che crede che l'home Office sia un modo per non vedere più gente ( la gente odia la gente)

 

Ne parlerò perché è importante e utile, se sei Smart la gente lo vede e poi ti prende come riferimento e da lì a diventare una PRO il passo è breve!

 

 

Per cui W l'home office se ben gestito. Per gestirlo bene partiamo da noi, poi la conquista dell'universo arriverà...

 

Quindi con che argomento iniziamo? Gestione email, gestione meeting, telefonate, tempo a casa? Scrivimi pure nei commenti

 

Ps: molte delle cose che scriverò sono utili anche in ambiente ufficio perché di gente strana è pieno il mondo! 

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now